Biscotti con farina di polenta

La voglia di far biscotti a me prende all'improvviso.
Spesso scopro che in casa c'è poco per fare biscotti raffinati e allora mi arrangio con ciò che c'è :-)
Ho rispolverato l'usanza tutta veneta di aggiungere farina di polenta nei biscotti creando un gradevole impasto rustico.


- 200 gr di farina 00
- 150 gr di farina per polenta
- 150 gr di zucchero
- 1 cucchiaino di bicarbonato
- 30 gr di cioccolato bianco a pezzetti
- 10 gr cioccolato fondente a pezzetti
- datteri e prugne secche tritate ( quelle che immancabilmente avanzano e non sappiamo che farcene )
- 1/2 mezza banana ( avanzata dal pupo)
- 2 uova
- 70 ml di olio di girasole
- un pizzico di sale
- scorza di mezzo limone.

Mescolare tutto per bene, fare una palla e lasciarla in frigo per una mezz'ora.
Prendere l'impasto e stenderlo tra 2 fogli di carta forno, con uno stampino ritagliare dei biscotti non troppo grandi.
Scaldare il forno a 180° ed infornare per 15 minuti.
I biscotti risulteranno bruni all'esterno e morbidosi all'interno.
Utili per fare spazio in dispensa e facilissimi  ;-P