venerdì 15 maggio 2015

Torta cioccogolosa

A volte capita di aprire la dispensa e di dover far un po' d'ordine.
Un pacco di biscotti aperto e abbandonato, cioccolato avanzato da Pasqua (io solitamente lo metto in sacchetti porzionati in freezer), cacao in polvere aperto e altre cose...
Per non parlare del frigo... una ricotta che mangi solo tu e vaga abbandonata prossima alla scadenza , una banana un po' tristina, un vasetto di marmellata di ciliegia quasi finita e poi... poi lo vedo!
Il barattolo col  latte di cocco comprato d'impeto, pensavo di usarlo in mille ricette ed è ancora lì.
E penso che potrei farne un dolce niente male.
Niente forno e facilissimo.
E così fù! ^^


Assomiglia ad una cheese cake ma non lo è.
E' una torta di recupero ma che fa venir voglia di "ripulire" dispensa e frigo più spesso.

Ingredienti :
- 250gr di ricotta
- 100gr di latte di cocco
- 200gr di cioccolato da fondere
- 200gr di biscotti secchi
- 70gr di burro
- 1 banana
- marmellata di ciliegia o fragola o frutti di bosco ( o quello che vi avanza )
- zucchero se necessario

Mettere un pentolino sul fuoco pieno sino a metà di acqua e portare a bollore, posizionare una ciotola di metallo o un pentolino più piccolo sopra con il cioccolato da fondere. 
Tra i due pentolini deve esserci spazio a sufficienza per far passare il vapore e l'acqua deve arrivare al massimo alla metà del pentolino più piccolo. 
Al cioccolato non aggiungere nulla e mescolare di tanto in tanto in modo che si sciolga bene.
Con il robot da cucina tritare bene i biscotti, metterli in una ciotola e mescolarli col burro ammorbidito. 
Prelevare quasi la metà del cioccolato fuso ed aggiungerlo all'impasto dei biscotti.
Foderare il fondo di una tortiera a cerniera con carta forno e cominciare a stendere l'impasto con un cucchiaio alzando i bordi in modo che possa contenere la crema, lo strato non dovrà essere troppo spesso o si farà fatica sia a tagliarlo che a mangiarlo una volta solidificato. 
Prima di mettere in frigo prendere la banana e tagliarla a rondelle sottili e coprire la base di biscotti, stendere la marmellata in modo uniforme e mettere in frigo per almeno una mezz'ora.
Con lo sbattitore frullare la ricotta con il latte di cocco e aggiungere il cioccolato fuso.
Se il cioccolato fosse fondente aggiungere un cucchiaio di zucchero, se al latte non serve farlo o sarà troppo dolce.
Quando la crema sarà liscia e morbida possiamo versarla sopra il fondo di biscotti, aiutatevi con un cucchiaio a spalmarla bene e rimettere in frigo per almeno un paio d'ore.
Sformare con cura e mettere su un bel piatto da dolce.
Buon appetito !

Piccoli suggerimenti :

- Se la crema risultasse troppo dolce potete aggiungere o un po' di cacao amaro o del caffè solubile o anche orzo solubile, avrà più carattere e risulterà più piacevole al palato.
- Meglio abbinare una marmellata leggermente acida per bilanciare la massiccia presenza del cioccolato.
- Lasciarla in frigo sino a poco prima di servirla, risulterà più facile tagliarla.


Nessun commento:

Posta un commento