Pollo, noccioline e pasta fresca



Le noccioline salate o arachidi!
Buone ma a me stufano subito e restano nella busta a diventar vecchie e spugnose.
Me le son trovate in un pacco natalizio e vagavano ancora sigillate per la dispensa.
Sicura che se le aprivo poi avanzavano.... ho sbirciato on line i vari utilizzi.
Considerato che son già salate un piatto di carne o un primo... perchè non entrambi?

Una panatura alle arachidi!

Il segreto per tritarle per fare una panatura è aggiungere pari peso di pane raffermo (rilasciano molto olio e da sole diventerebbero una crema ) ,

Quindi
- 250gr di arachidi (una confezione)
- 250 gr di pane raffermo
Tritare nel mixer a velocità max per un minuto e fermare, ripetere sino a quando tutto è ben tritato, non farlo funzionare troppo a lungo o si impasterà tutto.
Non la utilizzeremo tutta questa panatura ( mettetela n un contenitore ermetico per altre ricette).
Prendete del petto di pollo e tagliatelo a pezzettini piccoli passarli, infarinarli e scuoterli bene, passarli in un uovo sbattuto e leggermente salato e passarli nella panatura di arachidi.
Scaldare un paio di cucchiai d'olio in una padella antiaderente e rosolare il pollo.
Di per sè è già ottimo così ma a voler esagerare una volta quasi a cottura aggiungere un bicchiere di vino bianco e abbassare la fiamma.
Scaldare l'acqua e lessare
- 250gr di lasagne fresche.
Prima di scolarle tenete da parte due cucchiai di acqua di cottura.
Aggiungere la pasta al pollo , l'acqua di cottura e saltare per un paio di minuti.
Il pollo risulta cremoso e le noccioline offrono una piacevole sensazione croccante.
Aggiungere una bella grattata di pecorino ed ecco un piatto unico che non ti aspetti.
I miei uomini/cavie han gradito particolarmente e ben disposti ad un bis.
Noccioline Vi amo!

Naturalmente il pollo da solo, e ben rosolato, è già una goduria.
Resta ben compatto e con un gusto in più, lo consiglio con una spruzzata di limone sopra.