Fagioli in umido - fasoi in potacin

Un alimento immancabile nella nostra tradizione è il fagiolo.
Una ricetta veneta ma ancor più della provincia di Rovigo, specialmente Adria, è quella dei fagioli in umido o "fasoi in potacin". 
La ricetta che di solito si usa è quella che leggerete più sotto ma ho trovato delle varianti interessanti.
Per esaltare il sapore alcuni consigliano una punta di cucchiaino di chiodi di garofano in polvere.
Altri per rendere il sugo più appetitoso al posto dell'acqua mettono passata di pomodoro.
Io a volte aggiungo il pomodoro e son favolosi ^^




Ingredienti :

- 500 gr di fagioli secchi borlotti , ma anche i cannellini son buoni
- 4 cucchiai di olio evo
- 50 gr di pancetta tritata fine
- 2 cipolle
- 1 bicchiere di vino bianco secco
- 1 bicchiere di acqua tiepida
- rosmarino 
- Una puntina di peperoncino ( se piace)
- Sale e pepe

Mettere in ammollo i fagioli per circa 12 ore ( con un pizzico di bicarbonato nell'acqua che li rende più morbidi e digeribili), cambiando l'acqua almeno una volta o due.
Tagliare la cipolla sottile e farla soffriggere con l'olio e la pancetta aggiungete i fagioli e il vino.
Far sfumare bene il vino ed aggiungere il sale, il pepe e le spezie ( rosmarino e peperoncino).
Cuocere dolcemente per almeno un a ventina di minuti rimestando spesso, appena i fagioli cominciano ad essere morbidi e si spaccano facendo il famoso "potacin" sono pronti.
Buon appetito!